Chess Bazar Federazione Scacchistica Italiana CONI Comitato Regionale Sicilia

Conclusa la due giorni dei Campionati Provinciali Giovanili: grandi soddisfazioni per l'ASM

Nei giorni 3 e 4 marzo 2017 si sono svolti i Campionati Giovanili Provinciali presso la scuola Antonio Ugo di Palermo con l'ottima organizzazione del Centro Scacchi.
Si è iniziato venerdì 3 con la fase provinciale del Torneo Scacchi Scuola, la competizione a squadre che da quest'anno sostituisce i vecchi GSS-CGS, ed è stato subito un boom: ben 85 le squadre iscritte per un totale di oltre 400 giocatori tra titolari e riserve!!
Molte naturalmente le squadre targate ASM, a cominciare dalla squadra della scuola Veneziano di Monreale che si è imposta nella categoria Scula Media-Cadetti. Buone prove anche per la squadra del Convitto Nazionale, giunta al secondo posto nella stessa categoria. tra i più piccoli da segnalare l'ottimo 6° posto delle bambine della scuola Novelli di Monreale e la bella prova della Landolina di Misilmeri che partecipa per il secondo anno consecutivo.
Titoli per il Convitto anche alla Media-Ragazzi ed alla squadra femminile delle Medie-Cadette, e ottime prestazioni delle squadre delle scuole superiori, tutte sul podio e tutte qualificate per la fase regionale.
Il giorno dopo, il 4 marzo, di scena i Campionati Individuali. 18 i nostri ragazzi ai nastri di partenza e risultati veramente ottimi conseguiti.: 3 titoli con la piccola Aurora Campanella che si è imposta a punteggio pieno (6 su 6) nell'under 8 femminile (da sottolineare che nella due giorni di gare la piccola Aurora ha vinto tutte le partite che ha giocato, comprese quelle del torneo a squadre), con Ruben Coffaro che si è imposto nella difficilissima categoria degli Under 12 maschili con 5,5 su 6 superando solo per il buholtz Alessio Musso del centro Scacchi che fino all'ultimo gli ha conteso il titolo, ed infine con Paolo Gagliardotto che "entra" nella categoria Under 16 maschile con una vittoria netta a conferma di quanto di buono fatto vedere negli anni scorsi. Da segnalare per i nostri anche le prove di Ivan Campanella e Valeria Grimaldi entrambi quarti per buholtz ai piedi del podio e la bella prova dell'esordiente Alberto Ganci nell'Under 8, giunto 5° con una partita in meno poichè ha deciso solo a torneo iniziato di iscriversi ed ha quindi saltato il primo turno. Primo turno saltato anche per i fratellini Scalici di Monreale che hanno anticipato il rientro da una vacanza in montagna in Trentino per poter partecipare al Campionato.
Tutti i nostri ragazzi e ragazze si sono comunque distinti e, al di la dei risultati ottenuti, hanno tenuto alto il nome dell'Accademia.

Classifiche finali CIG
Classifiche finali TSS
Appena disponibili metteremo on line altre foto.

Scacchi a Tavola: vince Francesco Alaimo

24 partecipanti e tantissimi accompagnatori al semilampo Scacchi a Tavola in programma nella giornata di domenica 19 febbraio a Monreale.
Il torneo si è giocato presso i locali dell'Antica Pizzeria Guglielmo, nell'omonima piazza, prorpio di fornte al Duomo di Monreale, patrimonio dell'Umanità UNESCO.
La location, la formula, l'ottima convenzione per il pranzo e la bella giornata hanno senza dubbio favorito una buona partecipazione ed hanno consentito a tante famiglie di trascorrere una giornata "diversa", all'insegna degli scacchi, del buon cibo e dello stare bene insieme: insomma tutti gli ingredienti del nostro circuito in un unico evento!!
Passiamo ai dati tecnici: vittoria per Francesco Alaimo che precede sul podio Fabrizio Musso (fresco vincitore dell'Open FSI Città di Monreale) ed il favorito della vigilia Amedeo Favitta. I premi di fascia ELO sono andati ad Adalberto Cino (1700-1999), Giovanni D'Angelo (1500-1699) e Alessio Musso (<1500). Primo degli Over 60 Domenico Natoli e premio femminile per Alessia Messina. I premi giovanili sono andati a: Ivan Campanella (U14), Marco Bianchi (U12) e Federico Giammona (U10).
Dopo il terzo turno pausa pranzo e grande partecipazione (quasi 40 persone!!). Tutti hanno gradito gli ottimi antipasti e la pizza  ed hanno apprezzato la grande gentilezza e disponibilità del personale e dei titolari dell'Antica Pizzeria Guglielmo.
Insomma un'esperienza senza dubbio da ripetere ed inserire come appuntamento fisso nel nostro calendario annuale.
Il torneo è stato naturalmente valido per il circuito Scacchi Insieme...In Giro 2017.
CLICCA QUI per la classifca finale
CLICCA QUI per le foto

VII Open FSI "Città di Monreale" vince Fabrizio Musso

Grande partecipazione per la settima edizione dell'Open FSI "Città di Monreale: ben 48 i partecipanti al nastro di partenza del torneo che ha visto il bianco in moto nel pomeriggio del 27 gennaio 2017.
Sede del torneo la prestigiosa Sala Consiliare del Comune di Monreale, inserita nel complesso monumentale del Museo Guglielmo che ricade nel complesso architettonico del Duomo di Monreale che l'UNESCO ha eletto a patrimonio dell'umanità.
Tanti i giovani presenti con una buona rappresentanza di tutti i circoli palermitani e con giocatori provenienti anche dalle province di Catania e Messina.
Alla fine della tre giorni di gare a prevalere su tutti è stato Fabrizio Musso che con 4,5 su 5 si è messo alle spalle Adalberto Cino e Francesco Alaimo, rispettivamente al 2° e 3° posto a 4 punti. Sempre a 4 punti si è piazzato al 1° posto degli under 16 ed al 4° assoluto Paolo Gagliardotto. 1° della fascia elo 1500-1699, 5° asosluto anch'egli a 4 punti, Enrico Bandieramonte. Ottima la prova anche dei giovanissimi Ruben Coffaro (3,5 punti, 8° assoluto e 1° degli under 12) e Federico Giammona (3 punti, 16° assoluto e 1° della dascia elo <1500). Infine il premio Over 60 andato a Giuseppe Pistola ed il premio femminile andato alla giovanissima Alessia Messina.
Tutta la manifestazione si è svolta in un clima di grande sportività ed in totale tranquillità, con la supervisione di ben 3 arbitri: il direttore di gara AN Pietro Governale ed i collaboratori AR Francesco Lupo e Benedetto Galante.
Molto curati i particolari con postazioni di gioco comode e ben distanziate, penna per tutti i partecipanti, punto ristoro con acqua, caramelle e biscotti. Allestita anche una sala analisi sempre molto affollata sia dai giocatori che dai tecnici accompagnatori dei vari circoli.
Tantissimi gli appassionati, i genitori ed i familiari che hanno trascorso il loro tempo osservando lo svolgersi delle partite ed approfittando dell'occasione per visitare Monreale ed i suoi monumenti.
Alla premiazione presenti con il nostro presidente Antonio Maestri anche il Presidente del Consiglio Comunale di Monreale Giuseppe Di Verde, il Consigliere Nazionale FSI Giuliano D'Eredità, il Consigliere Regionale FSI Simonpietro Spina ed il Delegato Regionale di Palermo Benedetto Galante.
Tante le parole d'elogio spese per il torneo, cosa questa che ci carica della responsabilità di fare ancora meglio il prossimo anno.
Appuntamento quindi, sin d'ora, per l'ottava edizione nel 2018...
CLICCA QUI per la classifica finale
CLICCA QUI per i dati del torneo
CLICCA QUI per le foto

Torneo di Natale 2016 a Massimo Li Vigni. Francesco Miosi vince Scacchi Insieme 2016!!

Si è conclusa la stagione 2016 dei tornei ASM con il tradizionale Torneo di Natale valido quale ultima tappa del circuito Scacchi Insieme ed anche per il circuito di fine anno Scacchi in Giro.
29 in totale i partecipanti con buona rappresentanza dei vari circoli palermitani. La vittoria è andata a Massimo Li Vigni che ha preceduto Francesco Alaimo e Paolo Gagliardotto. I premi di fascia ELO sono andati ad Adalberto Cino (1700-1999), Giovanni D'Angelo (1500-1699) e Andrea Miano (<1500). Miglior over 60 Domenico Natoli e prima femminile la piccola Aurora Campanella. I premi giovanili NC sono andati a Ivan Campanella (U12), Federico Giammona (U10) e Samuele Di Micleli (U8). Tra i nostri vogliamo segnalare l'ottima prova di Ruben Coffaro che con l'8° posto assoluto festeggia la promozione a 2N ed i suoi  1653 punti Elo FIDE.
Con gli ultimi punti assegnati si è anche delineata la classifica finale di Scacchi Insieme 2016 che al termine dei  21 eventi in calendario ha visto prevalere Francesco Miosi che ha preceduto Adalberto Cino e Paolo Gagliardotto.
I premi di fascia Elo sono andati a Francesco Bruno (1700-1999), Loreto Fiorella (1500-1699) ed Emanuele Passiglia (<1500). Miglior Over 60 Domenico Natoli e prima femminile Alessia Messina. I premi giovanili sono andati a Matteo Raro (U16), Andrea Miano (U14), Marco Miosi (U12), Marco Bianchi (U10 e Samuele Di Miceli (U8). 224 gli scacchisti che hanno preso parte al circuito ed oltre 700 partecipazioni totali ai vari eventi. Ancora un successo quindi per il circuito che l'ASM ed il Centro Scacchi Palermo ripeteranno anche per il 2017.
Alla premiazione presenti oltre al nostro presidente Antonio Maestri ed al nostro DT Franco Lupo (che ha anche arbitrato), il presidente della Chessmate Academy di Bagheria, il delegato provinciale FSI Benedetto Galante ed il neo rieletto consigliere nazionale FSI Giuliano D'Eredità.
Con l'occasione è stato presentato anche il nostro calendario 2017 con tante novità ed importanti eventi.
Alla fine gran festa con buffet per tutti i partecipanti ed i tanti accompagnatori e consueto brindisi natalizio e scambio degli auguri.
CLICCA QUI per la classifica finale del torneo di Natale
CLICCA QUI per la classifica finale di Scacchi Insieme 2016
CLICCA QUI per le foto
CLICCA QUI per il calendario ASM 2017

Museo dell'Acciuga: 38 partecipanti. Vince Tea Gueci.

Grande successo per il Torneo Semilampo Scacchi in Giro al Museo dell'Acciuga del 13 novembre 2016. Al torneo, valido per il Gran Prix Semilampo Sicilia e per il circuito Scacchi Insieme, hanno partecipato ben 38 giocatori con un livello tecnico elevato ed una buona rappresentanza di tutte le associazioni palermitane. L'esperimento di collaborazione tra l'ASM e la Chessmate Academy di Bagheria ha quindi dato i suoi buoni frutti, portando ad uno dei più partecipati eventi semilampo dell'anno a livello provinciale. Ma il successo dell'iniziativa è andato oltre gli aspetti prettamente scacchistici. Il Museo dell'Acciuga ha mantenuto tutte le sue promesse e, grazie soprattutto alla figura determinate di Michelangelo Balistreri, proprietario e promotore del museo stesso, i tantissimi accompagnatori hanno potuto usufruire di una visita guidata della struttura che ha stupito tanti per la ricchezza e la varietà degli aspetti culturali e della tradizione siciliana legati all'attività del museo. Importante anche il contributo dei ragazzi dell’ITET Don Sturzo di Bagheria che hanno accolto e seguito per l’intera giornata i giocatori e gli accompagnatori, guidandoli sia all’interno del museo che per la borgata di Aspra, alla scoperta del lungomare e dei monumenti locali.  Alla fine del torneo, prima della premiazione, c'è stato spazio anche per i partecipanti per poter conoscere la struttura e condividerne le finalità culturali. Un vero e proprio spettacolo improvvisato è stato messo in scena dal già citato Michelangelo Balistreri che con canzoni, poesie e tanta simpatia ha avvicinato tutti ad un mondo di tradizioni della nostra terra, offrendo a tutti più di uno spunto di riflessione. Da non dimenticare, inoltre, l'interrmezzo gastronomico con il pranzo a base di specialità marinare e siciliane molto apprezzato da tutti, giocatori ed accompagnatori.
Passiamo ai dati tecnici, il torneo è stato vinto dalla WFM Tea Gueci appaiata a 6 su 7 con il CM catanese Gaetano Grasso, secondo per spareggio tecnico. Il terzo gradino del podio è stato occupato dal FM Andrea Amato. Premi di fascia per Francesco Alaimo (1700-1999), il nostro giovanissimo Ivan Campanella (1500-1699) ed ancora un nostro portabandiera, Loreto Fiorella  (<1500). A Salvo Norrito il premio Over 60 mentre Simona Prestifilippo si impone nella categoria femminile. I premi di fascia giovanili sono andati a: Francesco Prestigiacomo (U16), Andrea Miano (U14), Emanuele Passiglia (U12) e Marco Bianchi (U16).
Adesso l'appuntamento è per il torneo del 17 dicembre a Monreale che concluderà Scacchi in Giro e Scacchi Insieme.
CLICCA QUI per le foto
CLICCA QUI per la classifica finale

Condividi contenuti